I miei genitori erano tra coloro che avevano sognato e sostenuto l'unitą del nostro Regno e frequentavano un personaggio politico molto famoso dell'epoca, Giuseppe Zanardelli.

Dopo essermi laureato in giurisprudenza, iniziai a lavorare come avvocato nel suo studio legale e grazie a lui entrai in politica.

A soli 23 anni sono stato eletto nel Consiglio Comunale di Lonato, dove la mia famiglia aveva delle proprietą.

In questi anni ho conosciuto la mia amata Maria, ci siamo sposati e siamo andati a vivere in una bella casa a Brescia.